logotype

0

image1 image2 image3

Articoli

Open Gallery 2015

 

 

OPEN GALLERY INDIPENDENZA 2015
Quinta edizione del meeting artistico
 Chiesa SS. Maria di Castagneto in Formia (5 settembre 2015)
 Çirò Gallery Atelier, via della Indipendenza 289, Gaeta (Dicembre 2015) 
 
La quinta edizione di Open Gallery Indipendenza, organizzata dall’associazione di promozione sociale I Graffialisti con il patrocinio del Comune di Gaeta, si svolgerà quest’anno in due sedi.

La prima data, prevista per la serata di sabato prossimo 5 settembre 2015, rientra nell’ambito delle solenni celebrazioni in onore della SS. Maria di Castagneto in Formia. Su invito del Comitato per i festeggiamenti, O.G.I. verrà ospitata all’interno della caratteristica chiesa dedicata alla Santissima in un’ideale simbiosi tra il sacro e il contemporaneo, sulla scia della precedente esperienza, avutasi sempre a Formia, quando a ospitare O.G.I. fu la chiesa di Sant’Anna (Rione Castellone), già oggetto di interesse del Mi.B.A.C.Gli artisti partecipanti fanno tutti parte del sodalizio artistico e sono: Sabrina Cibelli (in arte Sabry), Erasmo Di Florio, Mario Liberace, Antonella Magliozzi, Elisa Jane Pedagna, Roberta Tafuri (in arte BorkiArt).

Successivamente, nel mese di dicembre 2015, la mostra itinerante si sposterà a Gaeta - città, si ricorda, che ha dato i natali a O.G.I. - presso la Çirò Gallery Atelier, situata nel cuore del centro storico di Porto Salvo, nella caratteristica via della Indipendenza. Qui sarà possibile ammirare, su invito o appuntamento, una rappresentanza di opere d’arte in mostra.
Per la quinta edizione, il tema della rassegna risulta essere di grande interesse contemporaneo:Il rispetto per la natura e l’ambiente da parte dell’uomo che coabita nel pianeta Terra”.
O.G.I. è pensato come un concept che mira a fornire un contributo nella direzione della promozione e valorizzazione degli splendidi borghi laziali mediante la forza trainante e comunicativa dell’Arte, ponendo l’attenzione su tematiche di ordine sociale e di pubblica utilità.
Il progetto si inserisce nel novero di quelle attività poste in essere sinergicamente dagli Enti pubblici e da moltissime realtà del settore no profit che, fianco a fianco, riescono a sviluppare e realizzare eventi di spessore, a giovamento della collettività, nonostante la difficile congiuntura economica che tutti stiamo vivendo.
A tal proposito, si rammenta la dichiarazione del presidente de I Graffialisti, l’artista Antonella Magliozzi, che, qualche anno fa, in occasione della terza edizione del meeting artistico O.G.I., rimarcò che “Lo spirito di fratellanza esistente tra le associazioni operanti nel Terzo Settore è qualcosa di speciale e unico: non c’è crisi che possa intaccarlo”.
Va riconosciuto al sindaco del Comune di Gaeta, città dove insistono sede sociale e atelier artistico, di essere particolarmente vicino – a partire dal confronto umano – al sodalizio e agli artisti che vi operano e lo rappresentano nel mondo.

 



Open Gallery Indipendenza -- scorse Edizioni




 
escort eskisehir escort eryaman escort samsun escort bursa