logotype

0

image1 image2 image3

Associazione Graffialisti

L'Arte dell'anima Edizione 2014

Ama Donando

 Nell’ambito del progetto “L’Arte dell’Anima (più cuore nelle mani)” Edizione 2014

Çirò Gallery Atelier “La prima casa dei Graffialisti”

Gaeta LT, via della Indipendenza 289

dal 14 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015

 






L’Associazione Artistica Culturale e di Promozione Sociale I Graffialisti, con il patrocinio del Comune di Gaeta, presenta “Ama Donando”, evento rientrante nell’ambito del consueto progetto annuale denominato “L’Arte dell’Anima (più cuore nelle mani)”.

Per questa edizione l’attività benefica dei Graffialisti sarà svolta in favore degli ospiti della Casa Famiglia Regina Apostolorum di Gaeta, realtà nata nello scorso agosto, grazie alla forte volontà del Sindaco dott. Cosmo Mitrano e dell’Amministrazione Comunale, dell’Arcivescovo S.E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, dell’I.P.A.B. SS. Annunziata, della Fondazione Alzaia e di altri soggetti sensibili alle problematiche infantili e alla sentita esigenza di consentire la realizzazione di una struttura di accoglienza per bambini e adolescenti svantaggiati a Gaeta che si conferma città dalla grande vocazione solidale, artistica, storica e  culturale.

         Presso la Çirò Gallery Atelier, situata nel cuore del centro storico di Porto Salvo di Gaeta, nella caratteristica via della Indipendenza al civico 289, sarà possibile consegnare giocattoli, libri e materiale didattico per l’infanzia e l’adolescenza che, a cura dei volontari dell’associazione promotrice, verrà donato alla Casa Famiglia.

         Ognuno potrà dimostrare la propria generosità, regalando un sorriso ai bimbi e ragazzi ospiti della Regina Apostolorum e contribuendo concretamente alla loro formazione, in un ideale abbraccio affettuoso.

         Il presidente dell’associazione I Graffialisti, l’artista Antonella Magliozzi, nell’evidenziare l’importanza della solidarietà, soprattutto in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, si sofferma sul fatto che, spesso, molti giocattoli, libri e, in generale, oggetti per l’infanzia e l’adolescenza vengano buttati integri o, comunque, in buone condizioni di utilizzo.

In questo modo, prodotti destinati al macero tornerebbero a essere utili strumenti per altri bambini e ragazzi, costituendo gli anelli di una virtuosa catena del riciclo a fini benefici.

         Per l’occasione, la Çirò Gallery Atelier ospiterà una mostra d’arte contemporanea e il giorno 10 gennaio 2015, alle ore 17, rappresentanti de I Graffialisti saranno presenti a un evento di illustrazione culturale presso la Chiesa dei Santi Cosma e Damiano al Borgo.

         In vista delle festività natalizie, tutti sono invitati a consegnare giocattoli e materiale didattico in buono stato per contribuire al benessere degli ospiti del Regina Apostolorum.

I generosi donatori, preferibilmente, potranno consegnare: peluche (lavati e disinfettati), bambole, giochi per bambini e ragazzi, giochi di gruppo-scientifici-educativi, libri e materiale didattico in genere, strumenti musicali, etc.

La consegna potrà essere effettuata presso la Çirò Gallery Atelier, sino al 10 gennaio 2015, previo appuntamento (tel. 0771.1830029 - mobile 340.7259725; e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – sito web: www.graffialisti.com).

 

“ … Una goccia nel mare i cui cerchi concentrici si spera arrivino fin’alle più lontane spiagge …”

_____________________________________________________________________

Evento benefico “AMA DONANDO”

nell’ambito del progetto “L’Arte dell’Anima (più cuore nelle mani)”- Edizione 2014

 

Promotore: Associazione Artistica Culturale e di promozione sociale de “I Graffialisti”;

Patrocinio: Comune di Gaeta;

Sede dell’evento: Gaeta LT, Çirò Gallery AtelierLa prima casa dei Graffialisti”, via della Indipendenza 289;

Periodo: dal 14 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015;

orari (su invito o appuntamento): lun – ven 18/20; sab – dom 11/13 e 18/20;

Info e contatti: tel. (+39) 0771.1830029 – mobile (+39) 340.7259725; e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ingresso libero (su invito o appuntamento)

Link diretto all'articolo pubblicato sul sito dell'I.P.A.B. SS. Annunziata che ringraziamo di vero cuore!




Sulla scia di “Ama Donando”

Nell’ambito del progetto

“L’Arte dell’Anima (più cuore nelle mani)”

 

di Ivan Giampetruzzi

 

L’evento benefico dell’Associazione Artistica Culturale e di Promozione Sociale I Graffialisti, nell’ambito del progetto a cadenza annuale denominato “L’Arte dell’Anima (Più cuore nelle mani)” é consistito, per questa quarta edizione intitolata “Ama Donando”, in una raccolta di doni in favore degli ospiti della casa famiglia Regina Apostolorum di Gaeta, splendida realtà inaugurata la scorsa estate nell’immobile donato per volontà testamentaria all’Arcidiocesi di Gaeta dal compianto arcivescovo emerito Mons. Pierluigi Mazzoni, grazie alle volontà sinergiche del sindaco Cosmo Mitrano e dell’amministrazione comunale, dell’Arcivescovo Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, dell’IPAB SS. Annunziata, della Fondazione Alzaia e di altri soggetti sensibili alle problematiche infantili e alla sentita esigenza di consentire la realizzazione di una struttura di accoglienza per bambini e adolescenti svantaggiati a Gaeta che si conferma città dalla grande vocazione solidale, artistica, storica e  culturale. Alla presenza dell’assessore del Comune di Gaeta Francesca Lucreziano (titolare di numerose deleghe quali cultura, pubblica istruzione e politiche del welfare, pari opportunità, cooperazione decentrata, associazionismo, gemellaggi, politiche per l’immigrazione), del direttore della testata Città del Golfo Marcello Caliman, (anche delegato del sindaco alla memoria) alcuni volontari dell’associazione promotrice dell’iniziativa solidale hanno consegnato i regali - libri, cancelleria, colori, giochi di società, materiale didattico e artistico, giocattoli, e tanto altro - raccolti durante la campagna di sensibilizzazione, durata oltre due mesi, all’interno della sede associativa, la Çirò Gallery Atelier, situata a Gaeta, nel cuore del centro storico di Porto Salvo, in via della Indipendenza 289:.“È stata un’esperienza indimenticabile” dichiara il presidente de I Graffialisti, l’artista Antonella Magliozzi “conoscere, uno per uno, i ragazzi della Regina Apostolorum. Ci hanno accolto con sorrisi splendidi e radiosi, l’entusiasmo che hanno, la loro voglia di vivere è qualcosa di unico, di magico. Noi abbiamo semplicemente fatto ‘da tramite’ perché il ‘grazie’ più sincero, più importante, è doverosamente da rivolgere a tutti coloro che hanno dimostrato tanta generosità, ai cittadini di Gaeta e a quelli delle città limitrofe che hanno contribuito all’iniziativa”. I Graffialisti e il personale della casa famiglia Regina Apostolorum di Gaeta ribadiscono il loro più sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo episodio di vero amore e solidarietà.

(da sinistra: dr. Marcello Rosario Caliman, l'artista Antonella Magliozzi, l'Assessore Francesca Lucreziano, l'educatore professionale Davide Cecere)


fonte: pubblicato sul numero di aprile 2015 della rivista La Città del Golfo


escort eskisehir escort eryaman escort samsun escort bursa